Translate

Le fontanelle del cavallo

Le fontanelle del cavallo 

Fontanelle cavallo

Le fontanelle, o fosse sopraorbitali, sono due cavità del cranio situate sopra le orbite.

Per naturale conformazione alcuni cavalli le hanno più vistose anche in giovane età e in ottima salute.

Le fontanelle tendono ad essere più vistose nei cavalli anziani e molto magri.
Nel primo caso, ovvero un cavallo anziano, il motivo non è solo dato dalla perdita di massa muscolare che avviene nel tempo, ma anche a causa dei cambiamenti inevitabili delle tavole dentarie.
Nel secondo caso, un cavallo molto magro, le fontanelle sono vistose poiché la muscolatura, come avviene in tutte le parti del corpo in presenza di magrezza rilevante, perde tono.

Le fontanelle possono essere vistose anche in cavalli che hanno difetti o problemi alle tavole dentarie, alle articolazioni tempro-mandibolari, ai muscoli dell’area, o anche ai nervi. Problemi vari che causano la perdita di tono del muscolo temporale, il quale riempie le fontanelle.

Fontanelle gonfie possono indicare problemi di infiammazione o circolazione nella zona, solitamente di origine traumatica, o malattie ben più gravi quando accompagnate ad altri sintomi specifici.

Fontanelle che presentano una rilevante asimmetria di profondità a riposo, ovvero quando il cavallo non mastica, si presentano una più profonda e l’altra meno, ci indicano che c’è qualcosa che non va nell’allineamento delle mascelle e nella masticazione del cavallo. L’asimmetria tra i due lati coinvolge direttamente ovviamente anche gli altri muscoli che lavorano alla masticazione, e non solo.

Osservare il movimento del muscolo nelle fontanelle ci aiuta anche a capire quale dei due lati lavora di più durante la masticazione. Anche il cavallo, come noi, ha un lato preferito dove masticare, ma un insistente preferenza durante la masticazione è già un buon motivo per dare un’occhiata in primis ai denti.

L’azione del muscolo temporale, quando il cavallo mastica, salta all’occhio poiché dalla fontanella si nota un movimento “sali e scendi”, che riempie e svuota le fosse sopraorbitali con lo stesso andamento della masticazione.


Dove ci sono i muscoli ci sono anche vasi sanguigni e nervi. Per la fossa sopraorbitaria, seppur profondo, passa il nervo temporale profondo, e naturalmente una rete di vasi sanguigni di varia portata.

Come tutti i muscoli è soggetto ad una vasta serie di problemi che influiscono sulla sua funzionalità che si manifestano con la riluttanza da parte del cavallo a farsi toccare la zona, mal di testa, insistente masticazione da un lato piuttosto che dall’altro o difficoltà generale a masticare, rifiuti dell’imboccatura o in generale al lavoro anche in capezza.

Problemi ai denti causano una cattiva attività masticatoria, dunque la struttura lavora in modo errato, e ciò influisce sulla funzionalità e la salute della struttura direttamente interessata e di quelle connesse.

In situazione inversa, problemi ai muscoli, legamenti, nervi, vasi sanguigni e linfatici, alle articolazioni, alle ossa, influiscono sulla capacità di masticazione. I problemi possono avere varia origine, possono estendersi alle strutture vicine, o avere origine in esse.

Anatomia più che semplificata


Anatomia fosse sopraorbitali

Le fontanelle visibili corrispondono al punto cavo della fossa temporale del cranio dovuto alla forma ad arco del processo zigomatico, dove si inserisce il processo coronoideo della mandibola ancorata e mossa dal muscolo temporale.

Il muscolo temporale esternamente è situato frontalmente e lateralmente sul cranio, si estende nella fossa temporale e raggiunge l’osso sfenoide che si trova sul lato ventrale del cranio, passa sotto il processo zigomatico, poggia sul processo coronoideo e si estende su parte della mandibola, dove si fonde con il massetere muscolo masticatore, la guancia del cavallo.

La sua funzione è quella di collaborare alla masticazione, la sua azione principale è quella di aprire e chiudere le mascelle.


Copyright © 2014 – data odierna
Il Cavallo - Benessere & Bellezza di Lisiana Patalano.
Tutti i diritti riservati.

Visite al blog

Post popolari in questo blog

Perché il cavallo sfodera?

Figure da maneggio

Cosa non deve mangiare il cavallo?