Il colpo di freddo

Il colpo di freddo 



Benché il cavallo è più soggetto al colpo di caldo, anche il colpo di freddo è un problema reale, anche se meno diffuso, specialmente nei luoghi in cui la temperatura ambientale è piuttosto rigida, o è facile incappare in repentini e drastici sbalzi di temperatura.
Il cavallo è ben equipaggiato per fronteggiare il freddo, però ci sono circostanze in cui il colpo di freddo è dietro l’angolo.


Ma cos’è il colpo di freddo?
Colpo di freddo è sicuramente un nome generico, ma indica il complesso di sintomi che provocano malessere nel cavallo, scatenati da un improvviso e drastico sbalzo di temperatura, o perché è rimasto esposto al freddo troppo a lungo.

Il cavallo tosato è più soggetto al colpo di freddo, il cavallo non tosato invece praticamente il rischio non lo corre.


I sintomi

  • Tremori
  • Dolori muscolari, il cavallo è irrigidito
  • È ansioso
  • Al tatto è freddo
  • È poco energico
  • Scolo nasale (trasparente o leggermente bianco)
  • Febbre

A causa del colpo di freddo il cavallo può avere un raffreddore.

Cosa fare

Mettere a riparo il cavallo e riscaldarlo.
Se manifesterà il raffreddore (avviene nel giro di qualche ora) o in caso di dubbi meglio contattare il veterinario, anche per accertarsi che non è nulla di più grave del previsto. 

Siccome prevenire è meglio che curare, è bene evitare che il cavallo viene colpito dal colpo di freddo.



Testo protetto da Copyright ©
Il presente testo è proprietà di Lisiana Patalano
Qualsiasi duplicazione senza consenso dei testi contenuti in Il Cavallo – Benessere & Bellezza di Lisiana Patalano è illegale e punibile con la legge

I post più letti

Limite di peso

Gasterophilus

Gonfiore degli arti

Puoi contattarmi qui

Nome

Email *

Messaggio *