Post

Visualizzazione dei post da 2019

Perché i cavalli si innervosiscono con il vento?

Immagine
Perché i cavalli si innervosiscono con il vento?
È sicuramente capitato a molti di affrontare una certa agitazione durante le giornate ventose. I cavalli guardinghi e talvolta anche molto agitati, pronti a scattare per qualsiasi cosa, anche la più piccola e banale. Da questa situazione nasce la convinzione che il cavallo domestico ha paura del vento, ed anche un certo stupore quando un cavallo non si preoccupa più di tanto della situazione meteorologica.

Ma cosa succede? Il vento non è il problema diretto, ma è la situazione creata da questa condizione meteorologica a poter dar fastidio.

Difficoltà a proteggersi dal vento freddo
Quando fa freddo, il vento aumenta la percezione del freddo, ed il cavallo non ha molte risorse naturali efficaci per proteggersi dal vento freddo, come invece accade con la pioggia o con la neve, e ciò causa disagio. Molti cavalli scuderizzati nelle giornate fredde e ventose spesso sono riluttanti ad uscire dal riparo, sia questo un box o la capannina al pa…

Il Paddock

Immagine
Il paddock

Il paddock è molto importante per la buona salute, non solo fisica, ma anche mentale, del cavallo.
Al paddock il cavallo può alloggiare in un paddock, opportunamente allestito con riparo e zona dove bere e mangiare, o trascorrere all’aperto alcune ore della giornata.
In entrambi i casi il paddock deve essere un luogo sicuro e nel quale il cavallo ha la concreta possibilità di muoversi.

La pulizia  Buona abitudine è togliere le feci dal paddock, l’urina notoriamente viene assorbita dal suolo, specialmente se è piccolo ed il cavallo ha l’abitudine di sporcare sempre nello stesso punto, o nei punti che frequenta di solito.
Nel caso in cui il paddock è più ampio, il cavallo sporca un po’ ovunque e gli agenti atmosferici sono efficaci, la pulizia è sempre consigliata, ma lasciare lì le feci alcuni giorni affinché si consumino non è un dramma.

Se il cavallo assume farmaci particolari, è necessario smaltire le feci in modo corretto, e non disperderle nell’ambiente. In questo caso…

Prodotti per gli zoccoli - grasso ed olio

Immagine
Prodotti per gli zoccoli - grasso ed olio

Grasso ed olio sono due prodotti di largo utilizzo per la cura degli zoccoli del cavallo scuderizzato. In commercio la scelta è molto ampia, prodotti di tutti i tipi, dai classici a quelli che promettono di soddisfare specifiche esigenze.

Importanti per l’estetica, e se di buona qualità e naturali, contribuiscono anche alla salute del tessuto esterno e superficiale degli zoccoli. Grasso ed olio Sia il grasso che l’olio acquistati in selleria possono essere di origine vegetale o animale, quindi nel caso in cui si preferisce un prodotto derivato all'altro, è importante conoscere gli ingredienti.
 Il grasso di origine animale è solitamente indicato col nome di "lardo", mentre gli olii, siano essi vegetali o animali, sono spesso indicati con il nome scientifico della pianta o dell'animale dal quale provengono.

Purtroppo non sempre l'etichetta degli ingredienti è presente, in commercio si trovano anche molti prodotti dalla c…

Leggende metropolitane - I cavalli vedono ingigantito

Immagine
Leggende metropolitane - I cavalli vedono ingigantito


La storia che – i cavalli vedono ingigantito – non è nuova, ma è una diceria piuttosto vecchia, ed ancora oggi in uso.
Sicuramente sarà capitato anche a te di leggere tale affermazione in internet, sentirla in qualche film, leggerla in qualche racconto, o perfino sentirla dire da persone in carne ed ossa, anche da professionisti del settore equestre.

Eppure non è affatto vero che i cavalli vedono ingigantito. I cavalli hanno sicuramente una percezione visiva del mondo particolare e completamente differente dalla nostra, eppure su nessun trattato veterinario attendibile e odierno, quindi frutto di studi approfonditi riguardanti l’anatomia dell’occhio equino e la sua meccanica, e studi che riguardano la percezione visiva del cavallo, supportati dalla tecnologia avanzata di cui si dispone oggi, si legge, o si lascia intendere, che “i cavalli vedono ingigantito”. La teoria dunque non ha alcun fondamento scientifico, ciò significa ch…